6 per 1 ora Buttrio

DSC_0061Mi piace proprio correre l’ora di Buttrio. In particolare adoro farlo le prime ore della notte, e anche quest’anno sono stato accontentato. Mi è stato detto che ogni ora del giorno e della notte corsa nel parco ha un suo fascino, è un emozione anche correre la domenica mattina presto, mentre sta albeggiando. Vi posso assicurare però che correre col buio, con il campanile illuminato e poco altro, crea un’atmosfera molto rilassante, che per quanto mi riguarda mi pone nella miglior predisposizione possibile verso la corsa.
Anche quest’anno non mi sono presentato al via nella miglior condizione possibile. Non fraintendetemi: mi sto allenando parecchio, nelle ultime settimane ho decisamente aumentato i chilometri percorsi e la mia fiducia sta salendo. Ma sono stati tutti km percorsi in corsa lenta, con lo scopo di aumentare la mia autonomia e con vista Venezia, maratona. Nessun allenamento specifico quindi per curare la velocità. Ma sapevo, dentro di me, che sarebbe andata bene, perchè ogni anno puntualmente qui corro in maniera soddisfacente, migliorando le mia aspettative.
Credo di ricordare d’aver percorso 13.784 metri, credo perchè non viene consegnato nessun diploma e i risultati on line ancora non ci sono. E’ una bella sensazione ed una piacevole consapevolezza: un paio di mesi di corsa lenta, sempre più frequente comunque nelle ultime settimane, sono sufficenti ad avvicinare di molto i 14 km/h. Il motore è buono, necessita di continue cure e premure, ma c’è ed è buono.
E’ stata una piccola parentesi dedicata alla velocità, ora ritornerò alla mia corsa lenta ed ai chilometri che devo assolutamente aumentare.
Tanti complimenti anche ad Andrea che ha corso l’ora precedente alla mia, superando i 13.300 metri: lui è davvero encomiabile perchè non ha tutto il tempo che ho io per correre, eppure riesce a non sfigurare. Anzi, ha contribuito alla grande al (provvisorio) terzo posto della nostra squadra sulla trentina di gruppi presenti alla 6 per 1 ora.
Domenica prossima maratonina di Udine: la sfrutterò per correre un allenamento di lungo in (parziale) compagnia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.