Staffetta de Muja

Posted By Nicola Galopin on 28 Lug, 2014 in gara su strada, Nicola, ora, staffetta | 2 comments


10552534_10204353401702096_4062802861584482459_nLa staffetta de Muja (3x800x1 ora) ovvero la ‘piova run’ (in diretta concorrenza con la ben più blasonata Color Run di Trieste) come simpaticamente nominata dai mitici speaker triestini a causa delle condizioni meteorologiche proibitive è andata in scena sabato 26 luglio. Al via il gatto e la volpe (alias Roberto e Nicola), che per una volta invece di darsi battaglia hanno fatto squadra assieme a Nicolò Trevisan (giovane promessa della società cantierina nonché ottimo triathleta..). Con un Roberto in stato di grazia, un Nicola in rapida crescita dopo l’IRONMAN Austria ed un Nicolò che è una garanzia quando si deve spingere sull’acceleratore ci sarà da divertirsi avrà pensato la manager Debora Doz, presente per l’occasione a bordo pista in attesa di un suo ritorno alle gare!! E così è stato…gran divertimento per tutti, atleti e non!! Al via un acquazzone, più autunnale che estivo, ha accolto i primi frazionisti posti sulla linea di partenza..colpo di pistola e via..Nicolò parte a tutta..è alla sua prima esperienza in una gara del genere..il messaggio che gli è stato inviato è..”giu tutta fin da subito..poi si vedrà”..nemmeno il tempo di commentare lo start che è tutto da rifare!! Eh si avete capito bene..falsa partenza..il servizio di cronometraggio è andato in tilt..passano poco più di due minuti e arrivano i primi runners increduli dell’accaduto..;) Sembra di essere in un GP di Formula 1..tutta la procedura del via è da rifare. Passano 5 minuti e siamo pronti per il nuovo colpo di pistola..tutto regolare questa volta..i 70 staffettisti partono a tutta per le vie del centro di Muggia..Nicolò lascia il testimone a Roberto in 11esima posizione..Roberto parte a razzo..nemmeno 3 minuti ed è già in zona cambio..è il turno di Nicola, acceleratore giu e via per un giro al cardiopalma, siamo nella top ten..tocca nuovamente a Nicolò e così via per il resto dell’ora sempre amorevolmente accompagnati da una pioggia battente..l’orologio scorre inesorabile e i giri salgono…allo scoccare dell’ora i tre prodi ne compiranno ben 22 di tornate!! Bello bello bello..sempre divertentissima la staffetta di Muja..non rimane che attendere le classifiche e godersi la meritata pasta offerta gentilmente dall’organizzazione. La sensazione è di aver fatto un ottima gara e la speranza è quella di riuscire a salire sul podio nella ‘categoria’ riservata ai staffettisti della stessa società. L’attesa è spasmodica..lo speaker annuncia..terzi classificati..Athletic Club Acquarium Club 2..lo sconforto sale..la sensazione è che per i tre della Fincantieri ci sarà soltanto la medaglia di legno..secondi classificati..Athletic Club Acquarium Club 1..rullo di tamburi..primi classificati..FINCANTIERI ATLETICA MONFALCONE!!!! Siiiiiii..e chi se lo aspettava!! Prima vittoria OTR della storia (spero di non aver detto una fesseria..), seppur in una gara a staffetta mai si erano visti due OTR sul gradino più alto del podio!! Nono posto assoluto su 69 staffette arrivate!! Un ringraziamento speciale ovviamente a Nicolò Trevisan..senza di lui probabilmente sarebbe finita diversamente..

Ragazzi, non mollate, correte e credeteci sempre che prima o poi arriva per tutti il giorno della vittoria!!! Yeppa yeppa…

 

2 Comments

  1. Non sarà la prima ma resta comunque una gran bella vittoria! Complimenti a tutti e tre!

    Post a Reply
  2. Devo fare una rettifica…non si tratta della prima vittoria della storia per un OTR…lo scorso anno in quel di Udine furono Roberto e Debora ad ottennere la prima vittoria di sempre..;) Mezza maratona di Udine corsa a staffetta 😉

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.